Museo Correr

Museo Correr

Patrimonio

Manoscritti e Archivi

La biblioteca possiede circa 12.000 manoscritti, il nucleo più antico dei quali è il fondo Correr che comprende 1.553 manoscritti appartenuti al nobile Teodoro Correr.

La specificità dell’Archivio annesso alla Biblioteca del Museo Correr è, per gran parte, costituita dal suo carattere di fondo composito, formato oltre che da documenti sciolti e raccolte miscellanee, da un gran numero di archivi privati di diversa origine e provenienza ma, comunque, legati dalla comune caratterizzazione familiare veneziana.

Elenco Fondi

Fondo Correr

Fondo Cicogna

Fondo Provenienze Diverse (P.D.)

Fondo Classe III

Fondo Classe IV

Fondo Bernardi

Fondo De Maria

Fondo Dolcetti

Fondo Donà Dalle Rose

Fondo Gradenigo Dolfin

Fondo Lazara Pisani Zusto

Fondo Malvezzi

Fondo Manin

Fondo Manoscritti Musicali

Fondo Molmenti

Fondo Morosini-Grimani

Fondo Moschini

Fondo Pergamene

Fondo Privilegi

Fondo Ravà

Fondo Selvatico

Fondo Tiepolo

Fondo Venier

Fondo Wcovich-Lazzari

Fondo Zangirolami

Fondo Zen

Archivio Giulio Lorenzetti

 

Archivio Luigi Marangoni

Archivio Storico Fotografico

Archivio Pompeo Molmenti

Archivio Guglielmo Berchet

Archivio Strassoldo

Archivio Carlo Mezzacapo

Archivio Pietro Rigobon

Carte Edgardo Maddalena

Archivio Guido Costante Sullam

Carte Balbi

Archivio Giustinian

Archivio Celini

Archivio Gradenigo

Archivio Zen ai Gesuiti

Archivio Callotta

Archivio Cesare Trombini

Archivio Raffaello Barbiera

Raccolta Pietro Cortes

Archivio Malatesta Boldù

Archivio Priuli

Archivio Ravà Fenton

Archivio Selvatico

Archivio Ricciotti Bratti

Archivio Giovanni Dolcetti

Archivio Giambattista Fauché

Archivio Wcovich Lazzari