Museo Correr

Museo Correr

Biblioteca del Museo Correr

Restauri

Libro d’Ore in latino
Paesi Bassi, prima metà sec. XV

Ms. cl. V 149, Membranaceo; prima metà del XV secolo, Paesi Bassi; mm. 214×148; cc. 74 numerate a penna in cifre arabe; 8 fascicoli; mm. 112×80.

Il manoscritto si presenta ricco di miniature che illustrano la Passione di Cristo, il Cristo Risorto, l’Annunciazione e la Madonna col Bambino. Ogni miniatura è bordata da una cornice a racemi con fiori dai colori brillanti e ravvivati dall’oro. La decorazione di questo straordinario manoscritto è stata attribuita al miniatore chiamato Maestro dei tralci dorati, proprio per i sottili disegni in oro posti su fondo rosso che compaiono in quasi tutto il libro.

Intervento di restauro:

consolidamento del cuoio della coperta
restauro delle carte di guardia
consolidamento della cucitura e dell’aggancio del piatto anteriore
restauro della coperta
contenitore idoneo alla conservazione

Altri restauri:

Gli interventi sono stati finanziati dall’agenzia  Art Pursuits Abroad, Specialists in Art History and architectural cultural tour holydays in Europe and beyond, Buckingam, UK fondata da Joachim Strupp*.

 


 

 

j strupp_smallIl Dr. Joachim Strupp, storico dell’arte esperto di Rinascimento italiano, professore alla St. Andrews University e alla Buckingham University, fondatore di Art Pursuits Abroad, un’agenzia specializzata in vacanze-studio alla scoperta della storia dell’arte e dell’architettura, è scomparso tragicamente in Inghilterra lo scorso 3 aprile, dopo essere appena tornato da un tour culturale a Venezia.

Il Dr. Strupp amava profondamente unire l’arte di viaggiare al piacere di imparare visitando i luoghi più belli e significativi, e grazie ai suoi viaggi-studio è riuscito a far conoscere il Museo Correr e la Biblioteca sia a chi non era mai venuto prima a Venezia sia a chi invece già la conosceva.

Il Dr. Strupp era guidato dal desiderio di educare e di ispirare sia gli esperti sia i principianti e durante i suoi tour al Museo Correr amava moltissimo far conoscere ai suoi studenti gli antichi manoscritti miniati qui conservati.

Da qualche anno, oltre ad accompagnare i visitatori al Museo Correr, il Dr. Strupp aveva deciso di destinare parte del denaro ricavato dai suoi tour veneziani al restauro di alcuni preziosi volumi della Biblioteca. Durante le sue ultime visite, aveva scelto di finanziare il restauro e la conservazione dei manoscritti sopra indicati e dell’opera L’Architettura e la Scultura del Rinascimento in Venezia di Pietro Paoletti stampata a Venezia nel 1893-1897, che era stata per lui un importante strumento accademico e di ricerca durante i suoi soggiorni italiani.

Joachim per noi non è stato solo un docente bravissimo ed appassionato, ma anche un caro amico. La sua intelligenza, la sua umanità e la sua umiltà rimarranno per sempre vive nei nostri cuori.

Ci mancherà moltissimo.